I vestiti migliori per l’escursionismo

Ci sono molti vantaggi sanitari fantastici dell’escursione, compresa la riduzione del rischio di problemi quali il diabete, l’obesità, le malattie cardiache e l’ansia, osserva la American Hiking Society. Prima di decollare sulla vostra avventura, tuttavia, è importante prepararvi per la tua passeggiata vestendosi correttamente e prendendo le necessarie forniture.

Top e Bottom

Quando si veste per una passeggiata, tenere in considerazione la comodità e la sicurezza. Il modo in cui si veste dipende dalla lunghezza dell’escursione, dalla posizione e dalle previsioni meteo. Che sia caldo o freddo dove ti sentirai, abiti in strati in modo da poter rimuovere pezzi se ti fai troppo caldo e li aggiunga quando si raffredda. Indossate uno strato interno fatto di materiale traspirante per mantenere il sudore da attaccarti e isolare in situazioni di freddo. Il tuo mezzo strato dovrebbe essere costituito da pantaloncini corti o lunghi che sono leggeri per il tempo caldo o più spesso per il tempo più freddo. La lana è ideale per indossare quando è freddo, e il cotone fa una buona scelta durante i giorni più caldi. Scegli un abbigliamento che non sia così comodo che non sei in grado di muoversi liberamente per salire sugli ostacoli e non è troppo sciolto che possa essere catturato dalle cose.

Calzature

Il National Park Service raccomanda di indossare robusti stivali rotti, comodi e con buona trazione. Ci sono diversi tipi di calzature da escursioni da scegliere. I caricamenti del sistema pesanti hanno un interspaso rigido e sono ideali per lo zaino in cui è difficile il terreno e l’arrampicata coinvolti. Gli scarponi leggeri sono robusti e funzionano bene nella maggior parte delle condizioni di escursione. I corridori del tracciato sono un tipo di scarpa leggera con buon battistrada, fatto per escursioni leggeri e corsa in pista. Se stai percorrendo un terreno facile da moderare, le scarpe da sentieri, che sono come scarpe da ginnastica ma più rigide e con più battistrada, funzionano bene.

Cappotti

Qualunque sia la stagione in cui ti stai intraprendendo, è una buona idea portare la giusta protezione per quando potresti aver bisogno. Una giacca leggera e resistente all’acqua può proteggere la pelle dalla vento e dalla pioggia leggera, rendendola adatta a brevi escursioni dove si prevede un piacevole tempo. Durante l’escursione con la pioggia pesante, prendete fuori outwear impermeabile, come pantaloni da pioggia e un poncho pioggia o giacca. In inverno, quando le temperature fredde sono comuni, è necessario prendere strati esterni impermeabili e isolati, come un cappotto e tute, insieme ad uno strato superiore medio, come una giacca di pile, felpa o camicia a manica lunga.

Accessori

Selezionare i calzini che avvolgono l’umidità e si adattano bene. In caldo, usare calzini leggeri e traspiranti, con temperature fredde, scegli i calzini pesanti e forniscono un ottimo isolamento. Un cappello leggero con un bordo può proteggerti dal sole, mentre un cappello di calze ti tiene caldo e impedisce di perdere il calore del corpo a freddo. Gli occhiali da sole possono proteggere gli occhi dal sole e impedire la cecità della neve. Porta un comodo zaino per memorizzare i tuoi strati extra e altri oggetti, come un kit di pronto soccorso, cibo, bevande, GPS, fischietto e torcia elettrica con batterie in più.