Intolleranza al lattosio e sgabelli

I sintomi primari dell’intolleranza al lattosio includono movimenti intestinali esplosivi e improvvisi con sgabelli sciolti e acquosi. L’intolleranza al lattosio produce sintomi scomodi e imbarazzanti, ma non causano danni permanenti al sistema digestivo. Questa condizione deriva dall’incapacità del corpo di digerire il lattosio, uno zucchero trovato nei prodotti lattiero-caseari. È possibile gestire l’intolleranza al lattosio attraverso farmaci e modifiche dietetiche. Se ha un problema con i tuoi sgabelli dopo aver consumato prodotti lattiero-caseari, il medico può determinare se il problema deriva da intolleranza al lattosio o da una condizione gastrica con sintomi simili.

Due semplici zuccheri – glucosio e galattosio – si combinano per formare il lattosio, una grande molecola di zucchero troppo grande per l’assorbimento attraverso il piccolo intestino. Durante il processo digestivo, l’enzima della lattasi interrompe il lattosio in glucosio e galattosio per facilitare il digestimento del corpo. Se manca l’enzima della lattasi, o produca una quantità insufficiente di lattasi, i batteri nel tuo intestino intestinale causano il lattosio non digerito e producono sintomi e problemi associati all’intolleranza al lattosio.

Le cause dell’intolleranza al lattosio variano. Alla nascita, il tuo sistema digestivo crea un sacco di lattasi per digerire il latte materno o la formula infantile. Quando invecchiate, la produzione di lattasi rallenta, che può diminuire la quantità di lattosio che si può assorbire. Altre cause di intolleranza al lattosio includono la malattia digestiva, come Crohn o altre malattie gastriche, l’influenza dello stomaco e lesioni agli intestini. L’intolleranza al lattosio può influenzare i neonati prematuri fino alla loro data prevista.

L’intolleranza al lattosio influisce in modo significativo sul tuo sgabello. Si può notare sgabello acquoso, sciolto, fool-smelling che potrebbe contenere muco. Ciò avviene quando il lattosio non digerito interagisce con i batteri nel colon causando crampi addominali, gonfiori, gas, diarrea e nausea. Una volta che i batteri interagiscono con il lattosio, il corpo tenta di liberarsi dello zucchero non digerito il più velocemente possibile, che provoca l’improvviso desiderio di avere un movimento intestinale. La maggior parte dei sintomi legati al tuo sgabello si abbassano dopo uno o due movimenti intestinali.

Una volta che hai ingerito il lattosio, non puoi trattare i sintomi, compreso il tuo sgabello. Il trattamento prevede l’acquisto di latticini senza lattosio, integratori di lattasi o eliminazione del latte vaccino dalla vostra dieta. I latticini senza lattosio aggiungono la lattasi al latte durante il processo di fabbricazione per eliminare il lattosio. Un enzima di lattasi preso come indicato impedisce la maggior parte dei sintomi digestivi associati all’intolleranza al lattosio. Le persone con lieve intolleranza al lattosio possono tollerare una piccola quantità di lattosio e non hanno bisogno di evitarlo totalmente.

L’intolleranza al lattosio ha spiegato

Che cosa causa l’intolleranza al lattosio?

Perché l’intolleranza al lattosio influisce sul tuo sedile

Trattamento dell’intolleranza al lattosio