Come trattare bruciature di rimozione dei capelli di cera

La ceratura è una tecnica di rimozione dei peli indesiderati dal labbro superiore, sopracciglia, gambe e linea bikini. Mettere la cera di rimozione dei peli sui capelli, coprire la cera con un panno e lasciarla lì per alcuni minuti. Quando si tolgono il panno, rimuove la cera ei capelli indesiderati. Può bruciare se applica la cera mentre è troppo calda. Diversi trattamenti possono alleviare le bruciature di rimozione dei peli di cera.

Eseguire acqua fresca sulla pelle bruciata. Farlo immediatamente e lasciare che l’acqua funziona per almeno cinque minuti, come raccomandato dagli istituti nazionali di salute degli Stati Uniti. Puoi anche immergere la pelle bruciata in acqua fredda in una vasca da bagno. Se la bruciatura è sopra il labbro superiore o le sopracciglia e l’acqua corrente sulla pelle è difficile, applicare un detersivo fresco e bagnato.

Avvolgere un po ‘di ghiaccio o di un icepack in un lavandino. Tenere il lavandino alla tua pelle bruciata per ridurre il dolore e il gonfiore.

Applicare al 100% di gel puro aloe vera alla bruciatura. Utilizzare un marchio senza additivi, o rimuovere una foglia da una pianta di aloe vera e utilizzare gel dall’interno. Posizionare un certo gel sul palmo della mano e usare le punte delle dita per gettare delicatamente il gel sulla zona bruciata. L’Università di Maryland Medical Center (UMMC) raccomanda l’applicazione di gel aloe vera tre o quattro volte al giorno per lenire e curare.

Coprire la pelle bruciata con un bendaggio asciutto, sterile o una spugna pulita. Il NIH consiglia di proteggere la pelle da ulteriori irritazioni.

Prendi un farmaco contro il dolore al contrario se il dolore continua a disturbare. L’ibuprofene, il naproxen e l’aspirina sono farmaci antiinfiammatori, come i relievers del dolore, e l’acetaminophen riduce anche il dolore.