Come usare il siero di vitamina c

La vitamina C, nota anche come acido ascorbico, è un antiossidante che si trova naturalmente negli agrumi e certe verdure. Secondo Valerie Monroe, redattore di bellezza di “O, la rivista Oprah”, i sieri antiossidanti possono illuminare la vostra carnagione e aiutare i moisturizers ad assorbire meglio. Poiché le aziende di cura della pelle hanno scoperto che la vitamina C attiva potrebbe avere effetti anti-invecchiamento, hanno creato saggi anti-invecchiamento della pelle per l’applicazione al viso e al collo. È anche possibile creare il proprio siero di vitamina C, che è facile da applicare.

Selezionare e acquistare un siero di vitamina C. Secondo Christine Dreher, nutrizionista, erborista e autore di “The Cleanse Cookbook”, si dovrebbe scegliere un siero con almeno 10 per cento di concentrazione di acido L-ascorbico, noto anche come vitamina C.

Lavare il viso con un panno pulito pulito, un detergente delicato e acqua tiepida. Lasciare umido della pelle.

Applicare il siero di vitamina C al viso e al collo con le punte delle dita. Massaggiare delicatamente il siero nella pelle. Attendere tre o cinque minuti per asciugare.

Applicare il normale idratante, preferibilmente uno che contiene la protezione solare. Secondo uno studio condotto da D. Darr presso il North Carolina Biotechnology Center, i sieri antiossidanti applicati prima della protezione solare possono migliorare l’efficacia della protezione solare contro i danni della pelle.

Ripetere il processo due volte al giorno.