È la pasta di grano sana?

La pasta di frumento è un’alternativa alla pasta bianca o raffinata. A seconda degli ingredienti e della produzione della pasta, la varietà di frumento può essere una scelta più valida rispetto alla sua raffinata controparte. Quando si acquista qualsiasi alimento confezionato, è indispensabile leggere l’etichetta e gli ingredienti. Non solo questo ti aiuterà a scegliere alimenti sani e sani, ma ti aiuterà anche a identificare ingredienti che possono essere fuorvianti se non li comprendono.

Forse l’elemento più confuso della pasta di grano è quando gli ingredienti elencano innanzitutto i nomi “semola di frumento duro”. Per il consumatore medio, l’uso della parola frumento è estremamente fuorviante – si può camminare con il prodotto pensando di acquistare una scelta migliore. La semola è in qualche modo paragonabile alla farina di frumento sbiancata in quanto viene spogliata di gran parte dei suoi nutrienti e minerali. La semola contiene tuttavia alcune vitamine e minerali essenziali, ma gli importi sono trascurabili, in particolare rispetto alla varietà di grano intero. A differenza di pasta sbiancata o semola, la pasta di grano intero non va attraverso un processo di raffinazione o fresatura. Questo mantiene il valore nutrizionale ottimale.

Anche se il valore calorico della pasta sbiancata, del grano intero e del semolino è fondamentalmente uguale, circa 175 calorie per tazza, i fattori sanitari definiti sono le vitamine e le sostanze nutritive contenute. Il contenuto di grassi e carboidrati è simile, circa 2 g di grassi e 144 g di carboidrati per tazza. La pasta candita è un semplice carboidrato, che si metabolizza rapidamente e si scioglie in zucchero che porta a picchi di zucchero nel sangue. A meno che non si arricchisse la pasta sbiancata, che mira a ricostituire le sostanze nutritive perse durante il processo di raffinazione, la pasta manca di alcun valore nutritivo. Anche se la pasta è arricchita, tuttavia, le sostanze nutritive aggiunte sono insignificanti rispetto al contenuto iniziale: il componente più importante nella scelta di una pasta sana è il contenuto di fibre. La semola e la pasta sbiancata hanno quantità simili di fibre alimentari, 5 g per sbiancato e 8 g per semola per tazza. Pasta di grano intero, tuttavia, contiene un impressionante 24 g per servire. Gli uomini e le donne dovrebbero consumare da 25 a 38 g di fibra al giorno. La pasta di grano intero è molto superiore nel fornire anche minerali e vitamine. Ad esempio, la pasta bianca e la semola forniscono solo 98 mg di magnesio, la pasta di grano intero fornisce 276 mg per tazza – quasi tre volte più. Questa tendenza continua con nutrienti supplementari, come le vitamine del complesso B, il calcio, il ferro, il fosforo, il potassio e lo zinco.

La fibra contribuisce a rallentare l’assorbimento dello zucchero nel sangue, che aiuta a prevenire la comparsa di zuccheri e allo sviluppo di malattie legate all’insulina, come il diabete. La caratteristica più evidenziata della pasta dovrebbe essere il contenuto di fibre, soprattutto a causa dell’alta quantità di carboidrati. La fibra aiuta anche a ridurre il colesterolo, regolare la digestione e incoraggiare la perdita di peso e la manutenzione. Le vitamine del complesso B sono necessarie per un buon tasso metabolico, aumentano l’immunità e il sistema nervoso, incoraggiano la crescita e lo sviluppo delle cellule e possono ridurre il rischio di alcuni tumori. I minerali essenziali, come il selenio, lo zinco, il magnesio, il potassio, il calcio, il ferro e il fosforo, sostengono la funzione cerebrale, il tessuto, l’osso e la sintesi muscolare e proteggono gli organi vitali tra una serie di usi aggiuntivi. Il grano intero non trasformato consegna componenti sani in abbondanza rispetto a semola e pasta sbiancata.

La linea di fondo è che la pasta di grano intero è decisamente sana. La pasta di grano candita e la pasta di semola sono sostanzialmente comparabili e vanno evitati, dice il dottor Denice Cook in “Scegli la vita”. Invece, selezionare la pasta di grano intero in qualsiasi forma, sia che si tratti di spaghetti, linguini, capelli d’angelo o maccheroni. Consumare una quantità sana di carboidrati complessi è essenziale e vantaggioso per la tua salute.

Tipi di Pasta di Grano

Confronti nutrizionali

Benefici alla salute

Linea di fondo