Valore nutrizionale del grano rispetto al mais

Il frumento e il mais sono alimenti vegetali naturali che offrono un’abbondanza di valore nutrizionale. Potete trovare varie varietà di frumento e grano. Il frumento in genere subisce un elaborato processo di fresatura in cui gran parte del valore nutrizionale viene eliminato, mentre il mais può variare in valore nutrizionale in base alla specie e alla dimensione. Per confronto, i dati nutrizionali sono presentati sulla base delle forme comuni di frumento duro e di mais giallo dolce, e le dimensioni di servizio sono basate sul tenore di nutrienti per 100 grammi. Molte persone che sono sensibili al grano non hanno problemi a mangiare il grano.

Il valore energetico di un determinato alimento può essere misurato dal suo contenuto calorico. Le calorie sono una misura di calore e forniscono un’indicazione di quanta energia che il cibo fornisce al corpo per alimentare le sue attività metaboliche e fisiche. Il grano ha una densità di energia molto maggiore, con 339 calorie per 100 grammi rispetto alle 86 calorie per 100 grammi di mais. La maggior parte del peso in mais esiste come acqua.

Il grano e il grano guadagnano gran parte del loro valore calorico dal loro contenuto di carboidrati. Il grano, tuttavia, contiene circa 71 grammi di carboidrati per 100 grammi, mentre il mais contiene solo meno di 19 grammi. La maggior parte degli adulti richiede circa 225 a 325 grammi di carboidrati ogni giorno per sostenere le loro necessità energetiche.

Il frumento è una fonte significativa di proteine ​​con circa 14 grammi per 100 grammi. Il mais, d’altro canto, contiene 3,27 grammi di questo macronutriente. La proteina svolge un ruolo centrale nella crescita e nella riparazione dei tessuti, e la maggior parte degli adulti richiede circa 50-175 grammi di proteine ​​ogni giorno per soddisfare le loro esigenze nutrizionali.

Il frumento contiene circa 2,5 grammi di grasso per 100 grammi, mentre il mais contiene 1,35 grammi. Il grano e il mais sono sostanzialmente più alti nei grassi insaturi sani che saturi e sono liberi da colesterolo. La maggior parte degli adulti necessita di circa 44-78 grammi di grasso ogni giorno, e la maggior parte della vostra assunzione di grassi deve provenire da grassi insaturi come quelli che si trovano in grano e mais. Il grano e il mais contengono grassi polinsaturi, che possono aiutare a ridurre il colesterolo nel sangue e avere un effetto positivo sul sistema cardiovascolare.

Il grano è generalmente più elevato nei minerali del mais e offre maggiori quantità di ferro, magnesio, fosforo, potassio, zinco, rame, manganese e selenio. Il contributo minerale più significativo del mais, basato su valori raccomandati di assunzione da parte del Consiglio di Food and Nutrition Board dell’Istituto di Medicina, è il suo contenuto di potassio. Il mais contiene semplicemente tracce di altri minerali.

Il mais offre una gamma più ampia di vitamine rispetto al grano, con quantità moderatamente elevate di vitamina C e vitamina B e piccole quantità di vitamine A, E e K. Il grano è elevato nella maggior parte del complesso vitaminico B, ma non contiene Tutte le altre vitamine, secondo il database USDA.

Valore dell’energia

carboidrati

Proteina

Grasso

minerali

Vitamine