Massaggio terapia per torticollis

Il Torticollis, chiamato anche collo svasato, è uno spasmo muscolare doloroso nel collo che tira la testa da un lato mentre si giri il mento sul lato opposto. I sintomi includono difficoltà a trasformare la testa e la mal di testa. Mentre circa l’1 per cento dei casi sono congeniti, la torticollis è più spesso dovuta a danni muscolari o nervosi. Il massaggio è uno dei trattamenti efficaci per torticollis acuti.

considerazioni

Se la torticollis diventa cronica, può causare urti di nervi nel collo, causando intorpidimento e formicolio nella mano e nel braccio sul lato interessato. Poiché il torticollis può anche essere dovuto a un tumore cervicale, ascesso, disco cervicale herniato o tonsille infette, nonché disturbi neurologici, è importante vedere il medico per una valutazione. Una volta che il medico ha escluso cause non muscolari per torticollis, il massaggio può essere utilizzato per alleviare lo spasmo e il dolore.

Trattamento

Il tuo massaggio terapeuta utilizzerà una combinazione di calore, massaggio delicato, trazione e stretching passivo per rilassare i tessuti del collo. Il muscolo più spesso coinvolto in torticollis è il muscolo sternocleidomastoid. Nasce dall’estremità mediale della vostra clavicola, o del collare, e si attacca alla sporgenza ossea rotonda dietro l’orecchio. Il muscolo sternocleidomastoid, sia che si gira la testa e inclinerà la testa verso il fianco. Il trattamento si concentra sulla stretching e sulla mobilitazione del muscolo sternocleidomastoide.

Massaggio Protocollo

Il tuo massaggio terapeuta inizia il massaggio con lenta e dolce stretching e impastatura a tutti i tessuti del tuo collo: la pelle, i tessuti connettivi e muscoli. L’obiettivo è quello di allungare e rilassare prima i tessuti superficiali e poi lentamente lavorare più in profondità, ammorbidendo e allungando ogni strato di tessuto e muscolo. Poi si concentrerà sul muscolo sternocleidomastoide usando le punte delle dita, le articolazioni o la palma per allungare il muscolo in senso longitudinale e trasversale, facendo attenzione a non premere l’arteria carotidea.

Trazione passiva e trazione

Mentre i muscoli del collo si rilassano, il massaggio terapeuta comincerà a allungare il collo e cercherà di spostarlo nella sua gamma completa di movimenti. Tira dolcemente il collo per allungare le fibre del dolore muscolare e tenerlo in quella posizione per alcuni secondi e poi allungare lo stesso muscolo sul lato opposto del collo. Lei può chiedere di stringere il muscolo doloroso, fornendo resistenza con la mano e poi allungarlo ancora più lontano quando si distende il muscolo.

Quando i muscoli del collo sono più rilassati e morbidi, il vostro massaggio terapeuta farà una ricerca dettagliata per i punti di trigger, che sono stretti noduli di fibra muscolare, di solito le macchie più dolorose nel muscolo. Premendo e tenendo premuto ciascun punto di attivazione lo aiuterà a rilassarti.

Dopo il tuo massaggio, applicare al collo un pacchetto caldo e freddo alternato. Applicare il calore per circa 10 minuti e seguirlo con un pacchetto freddo per altri 10 minuti. È possibile utilizzare pacchetti caldi e freddi più volte al giorno. Esercizi di stretching dolce aiuterà a mantenere il muscolo rilassato.

Punti di trigger

Seguito